Articolo del 15/04/2020 su “POLESINE24” sulle donazioni per proteggere gli anziani ospiti del Ciass.

Data:
15 Aprile 2020

Articolo del 15/04/2020 su “POLESINE24” sulle donazioni  per proteggere gli anziani ospiti del Ciass.

Articolo pubblicato su Polesine24.it del 15/04/2020

“CORONAVIRUS IN POLESINE

Il cuore grande del Delta: tante donazioni per proteggere gli anziani ospiti del Ciass

Il grazie delle tre case di riposo a un territorio attento e solidale

Il Delta mostra il suo cuore grande e buono. In questi giorni di emergenza sanitaria, sono tante le associazioni che si sono strette vicino al proprio territorio decidendo di donare dei fondi per l’acquisto di materiale sanitario e dispositivi di protezione per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. In particolar modo, le donazioni sono state destinate per tutelare le fasce più deboli della popolazione: gli anziani. Ed è per questo che questa settimana sono arrivati due aiuti importanti per il Ciass, Consorzio Isola di Ariano Servizi Sociali.

L’ente, che gestisce ben tre case di riposo in Basso Polesine, per auto e non autosufficienti, ha infatti ricevuto da parte del Lions Club di Contarina Delta Po, dei DPI per fronteggiare l’emergenza corona virus. La consegna si è svolta giovedì 9 aprile, con una cerimonia simbolica, visto il divieto di assembramento. Presenti infatti solo il senatore Bartolomeo Amidei, presidente di sezione del Lions Club, il Sindaco Michele Domeneghetti per il Comune di Corbola e per il Ciass il Direttore Daniele Panella e il Presidente Gilberto Moretti.

Non solo: anche il mondo dello sport ha voluto sostenere il Ciass. La società calcistica Usd Corbola ha infatti donato alle strutture dei dispositivi di protezione individuale (mascherine, guanti, igienizzanti). Un gesto che ha riempito il cuore dei tanti lavoratori, degli ospiti e delle loro famiglie: gli 800 euro necessari all’acquisto di questo materiale erano i fondi raccolti in spogliatoio dai ragazzi per la festa di fine campionato. Tanto che sabato 11 il Ciass ha voluto consegnare una targa di ringraziamento ufficiale alla società sportiva, in una cerimonia simbolica che si è svolta in villa Agopian tra il sindaco Michele Domeneghetti, il direttore Ciass Daniele Panella, il presidente Gilberto Moretti e il capitano della squadra Luca Chiarion con il vicesegretario della società Marco Marangoni.

Per chi volesse contribuire ad aiutare i più anziani, il Ciass, da qualche settimana, ha dato il via all’iniziativa “Accanto a noi contro il Coronavirus”, volta a ottenere donazioni economiche, di materiali e attrezzature per rendere più sicure le strutture aumentando i sistemi di prevenzione del Covid 19. Per aiutare basta donare tramite bonifico IBAN: IT36 D030 6912 1171 0000 0300 771, causale : Contributo per emergenza covid 19.”

Vai all’articolo su Polesine24.it:

https://www.polesine24.it/porto-viro-delta/2020/04/15/news/il-cuore-grande-del-delta-tante-donazioni-per-proteggere-gli-anziani-ospiti-del-ciass-86791/

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento

11 Settembre 2020, 13:22